REAL VELLETRI – MARINO 2 a 2 – Campionato di 1 cat. Stagione 2019-2020 Girone G

Il Real oggi ha affrontato al G.Scavo campo B il Marino, le squadre navigano nella media-bassa classifica del girone G, e si affrontano senza esclusione di colpi, il Real ha la possibilità oggi di riscattare le ultime prestazioni che non sono state delle migliori.
La partita ha un avvio di attesa da parte della squadra Veliterna, e il Marino è subito incisivo al 4’, il n.7 Panella impensierisce la difesa rossonera entrando in area con palla al piede e il suo tiro sfiora il palo alla destra del portiere rossonero, la squadra di casa al 16’ su calcio d’angolo di Triola è buona l’occasione con la palla che attraversa tutta l’area piccola arrivando a Marcucci che in corsa non gli riesce il Tap-in vincente, il Real Velletri insiste nel suo gioco a centrocampo dove dimostra di avere qualcosa in più degli avversari, al 28’ scambio Fany – Maiolini in area avversaria il n. 1 del Marino Rossetti esce di pugno colpendo malamente il pallone che arriva fra i piedi di Maiolini, il quale è lesto a tirare prontamente a porta vuota, ma la mira non è delle migliori e la palla sorvola la traversa della porta avversaria, i Veliterni fanno gioco è al 30’ azione sulla destra di Fany palla a Del Prete che piazza la palla appena fuori area per De Luca che tira prontamente ma il pallone rasoterra sfiora il palo alla sinistra dell’estremo difensore avversario, è la legge del calcio se non segni tu segnano loro, al 40’ pasticcio in area fra il portiere Veliterno e il difensore Cimini che non si intendono su una palla vacante in area, e Cimini di testa spizza il pallone al centro area che beffa Borelli che non può nulla mentre vede il pallone rotolare in rete 0 – 1, il Real non ci sta, pressa, fa girare il pallone e cerca di sfondare il muro difensivo del Marino, al 44’ pareggia grazie a un’azione sulla destra di Fany, che mette la palla in area in mezzo a due avversari dove Maiolini è li appostato che con una mezza rovesciata spedisce la palla in rete 1 a 1, il secondo tempo inizia subito con un brivido per i padroni di casa, al 47’ punizione dal limite del n. 8 Chiacchierini palla ben indirizzata a fil di palo ma è strepitosa la parata di Borelli, il Real Velletri risponde immediatamente al 49’ calcio d’angolo di Triola per la testa di Maiolini che piazza la palla vicino al palo nello specchio della porta, ed è bella la parata del portiere avversario, il Real è convinto di poter portare a casa l’intera posta e avanza nel suo pressing guadagnando sempre più campo, al 57’ Triola in corsa crossa per Maiolini che in corsa arriva al vertice dell’area piccola avversaria ma invece di tentare il tiro al volo stoppa il pallone per poi perdere l’attimo favorevole per una conclusione a rete , il gioco della squadra di casa viene premiato al 62’ con una azione fra Fany, Del Prete per poi servire in area Maiolini che da posizione defilata rimette la palla al centro area per lo stesso Del Prete, l’intervento difensivo del n. 5 Bocchetta anticipa di testa l’attaccante veliterno, il suo tocco non è perfetto e la palla termina nella propria rete, il Real è in vantaggio per 2 a 1 meritatamente, ma non passano 4 minuti che al 66’ il Marino pareggia, punizione dal limite dell’area da parte del n.19 Squillace che con un tiro secco e potente a fil di palo, fa fuori il portiere Veliterno che intuisce la direzione della palla ma il suo intervento a mano aperta, smanaccia la palla e quest’ultima termina in rete 2 a 2, il Real si butta a capofitto per far sua la gara, al 78’ viene espulso il n.8 Massacci per doppia ammonizione lasciando in 10 il Marino, il Real pressa crea diverse occasioni importanti con D’Agapiti, Triola e Del Prete, da segnalare che al 88’ vengono espulsi D’Agapiti per il Real e Saccavino per il Marino ma il risultato non cambia la gara finisce in parità 2 a 2, risultato un po’ avaro per la squadra di casa che però muove la classifica.